Contattami

Vi contattiamo con piacere!

RicercaAlloggio

oppureRichiesta non impegnativa

Sentiero EUREGIO Maria -M1

Medio

Aggiungi ai preferiti

28:45 h

1310 m

2238 m

84,1 km

Tipo:

Escursionismo

Inizio:

Kufstein Marienbrunnen

Meta:

Kufstein Marienbrunnen

Tourenbeschreibung

In questo pellegrinaggio lungo 84 chilometri si esplora l'intera regione del Kufsteinerland. In primo piano ci sono vari monumenti mariani che invitano a soffermarsi e a riposare. La lunghezza dello stage può essere scelta in base alle proprie condizioni fisiche.

La seguente descrizione del tour si basa sulla suddivisione in 6 giorni. Tuttavia, numerosi alloggi lungo il percorso rendono possibili altre lunghezze di tappa.

Giorno 1: 13 km - 240 m in salita - ca. 4:15 ore 
Il pellegrinaggio inizia, come tutti gli altri EUREGIO Marien-Wegen, alla Marienbrunnen di Kufstein (qui si trova l'alloggio). Si trova nella piazza della città bassa. Da lì si cammina lungo il margine del bosco in direzione nord fino a Ebbs, principalmente su sentieri di ghiaia pianeggiante. La chiesa parrocchiale di Mariä Hilf, detta anche "Dom zu Ebbs", vale una deviazione all'interno. Proseguendo attraverso il centro del paese si raggiunge un bel viale lungo il ruscello Ebbser Bach fino alla foce del torrente Jennbach nell'Inn. Da lì si attraversa un piccolo bosco e si svolta verso il centro di Niederndorf (qui si trova l'alloggio).

Giorno 2: 14,6 km - 300 Hm in salita - ca. 4:30 ore 
La strada più avanti, attraverso una strada forestale, fino alla Wallfartskapelle Maria Heimsuchung sull'Hechenberg è segnalata, lo stesso un vero gioiello, e vale di nuovo una pausa. Dopo che i primi metri di salita sono stati completati a pieni voti, si scende direttamente verso Erl. Prima di raggiungere Erl, si attraversa la locanda sul vecchio ponte della dogana e il confine con la Baviera. Raggiunto il punto più a nord del pellegrinaggio, si prende il sentiero verso sud fino al centro di Oberaudorf. In Marienplatz c'è il Marienbrunnen da vedere. Da Oberaudorf si prosegue a piedi attraverso il Luegsteinsee fino a Kiefersfelden (qui si trova l'alloggio), oggi meta di tappa.

Giorno 3: 11,1 km - 570 Hm in salita - ca. 4 ore
Lungo il Kieferbach fino alla Zollhaus si inizia il percorso della tappa di oggi. Come suggerisce il nome, siete di nuovo al confine tra Germania e Austria. Qui si attraversa il confine e si raggiunge il sentiero per il Vorderthiersee attraverso un breve tratto ripido. Passeggiata attraverso il villaggio dei giochi della Passione in direzione di Gasthof Schneeberg. Dopo questi ca. 11 chilometri si consiglia di fare la 3a fermata, poiché la successiva sosta notturna è solo dopo ca. 24 chilometri al Gasthof Wastler a Riedenberg. 

Giorno 4: 15,3 km - 560 Hm in salita - ca. 5:30 ore
Da Gasthof Schneeberg si cammina il giorno dopo in un costante saliscendi, per lo più su sentieri forestali. Si superano idilliache radure e fattorie come Breitenau, Modal e Kranhof e si raggiunge infine Riedenberg con una deviazione andata e ritorno. Lì, dopo circa 13 chilometri, vi aspetta la locanda Wastler. Se volete saltare questo, la prossima opportunità di pernottamento è dopo circa 15 chilometri (senza deviazione per Riedenberg) alla Buchacker Alm

Giorno 5: 14,7 km - 220 m in salita - ca. 5:45 ore
Il 5° giorno si parte dalla Buchacker Alm in discesa e si perdono tutti i metri di altitudine guadagnati finora in un solo tratto. Attraverso la strada forestale a serpentina si raggiunge il luogo di pellegrinaggio di Mariastein con la sua imponente chiesa di pellegrinaggio. Da lì si sale solo pochi metri per superare la barriera naturale della valle dell'Inn. Nel centro di Kirchbichl si trova la chiesa parrocchiale "Unsere Liebe Frau" con un affresco sul soffitto raffigurante la nascita di Maria. Vi lasciate tutto questo alle spalle dopo la seconda traversata dell'Inn fino a Bad Häring (qui si trova l'alloggio), meta della tappa di oggi. 

Giorno 6: 12,4 km - 220 m in salita - ca. 4:45 ore
L'ultimo giorno del pellegrinaggio conduce attraverso l'altopiano soleggiato di Bad Häring/ Schwoich, passando per idilliache fattorie, passando per la cappella Locherer, fino a Kufstein. Lì si sceglie il percorso attraverso il monastero di Maria Hilf a Zell per tornare al centro di Kufstein.

Maggiori dettagli

  • Esclusivamente ampi sentieri sterrati e forestali, così come strade asfaltate.
  • Abbigliamento outdoor traspirante e adatto anche al tempo dei prossimi giorni
    Cibo sufficiente per tutti i giorni (verificare la disponibilità presso i rifugi)
    Kit di pronto soccorso
    Telefono cellulare con batteria completa e caricabatterie per cellulare
    Mappa escursionistica e letteratura guida
    Protezione solare (occhiali da sole, protezione solare e cappellino)
    Materiale essenziale per la notte, sacco a pelo della capanna, ecc.
    Protezione dalla pioggia
    Contanti
  • Dall'autostrada A12 della Inntal prendere l'uscita Kufstein Nord. 
  • Centro Kufstein

Condividi questo con
i tuoi amici

Segnalibro

Vi preghiamo attendere

Le informazioni vengono visualizzate…