Contattami

Vi contattiamo con piacere!

RicercaAlloggio

oppureRichiesta non impegnativa

KOASA Anniversario Ultra Run

Difficile

Aggiungi ai preferiti

1596 m

3450 m

52,4 km

Tipo:

Corsa

Inizio:

Centro scolastico Ebbs

Meta:

Centro scolastico Ebbs

Descrizione del tour

"GEIL, OWA ZACH" è il motto dell'unica ultra corsa al 50° anniversario del Koasamarsch.

Per il 50° Koasamarsch si è tenuto un ultratrail per il giubileo d'oro. Questa ha preso il posto della maratona KOASA ed è una sequenza dei sentieri più belli del Kaisergebirge. Ti aspetta un percorso molto impegnativo con una parte di pista enorme.

Partendo dal centro di Ebbs, il tour conduce prima lungo la strada asfaltata a Buchberg in direzione della Aschinger Alm. Tuttavia, non ci si dirige direttamente, ma si fa una piccola deviazione per lasciare la strada asfaltata. Dopo la breve zona pianeggiante che segue la cappella, prendi il sentiero a sinistra per lasciarlo poco dopo nella foresta. Attraverso una strada forestale si arriva finalmente all'alpeggio.
Da lì un po' indietro e al Gasthaus Kölnberg sopra i prati alpini leggermente in salita nella foresta. Lì inizia la parte di pista della corsa. A breve distanza in discesa si incontra il Musikantensteig fino alla Vorderkaiserfeldenhütte. Qui devi usare bene la tua energia. La parte seguente è ripida, si superano quasi 700 metri di altitudine in pochi chilometri. Attraverso il Zahmen Kaiser Höhenweg, il percorso ora va su e giù, sempre con cautela. A causa della ripidità, non dovresti essere troppo distratto dalle meravigliose viste del Wilder Kaiser. Attraverso la Hochalm, aperta in modo irregolare (la fontana con le bevande è di solito ben riempita, però), si superano altri metri di altitudine fino al Feldalmsattel.
Dal fianco dello Stripsenkopf si ha una breve pausa dai metri di salita. Prima in piano fino alla Stripsenjochhaus, poi in ripida discesa nella Kaisertal, passando per la Hans-Berger-Haus e la Anton-Karg-Haus (Hinterbärenbad). Da lì segue la seconda dura salita del tour.
Attraverso il Bettlersteig si superano 500 metri di altitudine in un tratto fino alla Steinbergalmen. Lì si passa davanti alla Obere Steinbergalm e alla Kaindlhütte un po' più in alto fino all'Hochegg. Seguite il sentiero che scende verso la Walleralm e poi verso Rechau. Ora si gira intorno alla cosiddetta "montagna della città" di Kufstein. Attraverso la cappella Locherer, la Hochwacht di nuovo in leggera salita fino alla Duxer Alm. La svolta nel Graben è un po' difficile da trovare, perché non è segnalata. Tra la stazione intermedia dell'ascensore e l'alpeggio, il sentiero conduce attraverso un cancello di recinzione in direzione nord. Segui il sentiero fino alla cappella del boschetto. Lì, segui il sentiero a destra in discesa e, al bivio, segui le indicazioni per Veitenhof.
Dopo un tratto ripido in discesa verso il torrente Kaiserbach, c'è un ultimo tratto ripido e brutto in salita su gradini di ferro. Ora basta seguire il sentiero in discesa fuori dalla Kaisertal e dall'ingresso per tornare a Ebbs.

Maggiori dettagli

  • Dall'autostrada A12 della Inntal prendere l'uscita Niederndorf/Oberaudorf. Lì seguite le indicazioni per il centro di Ebbs.
  • Ufficio della comunità o piazza della chiesa, gratuitamente.



     

Condividi questo con
i tuoi amici

Segnalibro

Vi preghiamo attendere

Le informazioni vengono visualizzate…