Livechat

Richiama

Vi contattiamo con piacere!

Pietro Mascangni - L'Amico Fritz - OPERA

"Chi pensa che i capolavori, col tempo, troveranno la loro strada nella memoria collettiva dei posteri, dove finalmente riceveranno il riconoscimento che meritano, si sbaglia. L'oblio è probabilmente la forma più amara di accoglienza che può capitare a un'opera d'arte. Tra i tanti esempi della storia della musica, l'opera lirica italiana ha un destino particolarmente tragico: quello dell'idilliaco capolavoro di Pietro Mascagni "L'amico Fritz". Questo gioiello, che si affaccia su di noi, è ricco di colori tonali e contiene le perle musicali più belle d'Italia, quasi sconosciute. Lukas Sölkner

A questa grande musica si contrappone una trama piuttosto semplice: Il ricco scapolo Fritz scommette con il suo amico David che non si sposerà mai. Scommetto: un vigneto. Poco dopo Fritz incontra Suzel, la figlia del suo amministratore. La bambina è diventata una bellissima giovane donna. Solo quando David diffonde la voce che Suzel è fidanzata, Fritz realizza il suo amore per Suzel. Confessa il suo amore all'ultimo minuto e i due si sposano. David ha così vinto la scommessa e la vigna. Non lo tiene per sé, ma lo regala a Suzel come regalo di nozze. È soddisfatto del trionfo che la sua voce sul matrimonio di Suzel si sia avverata.

La cosa entusiasmante di questo contenuto apparentemente semplice è il rapporto tra i singoli personaggi e le loro connessioni tra loro. Andare in profondità qui e scandagliare e rivelare le motivazioni individuali, i sentimenti (nascosti) e le paure dei personaggi rende così attraente la preoccupazione per quest'opera. Ute Monika Engelhardt
Segnalibro

Possibile acquisto biglietti online

Vai al sito Web dei biglietti

Pietro Mascangni - L'Amico Fritz - OPERA - Erl

"Chi pensa che i capolavori, col tempo, troveranno la loro strada nella memoria collettiva dei posteri, dove finalmente riceveranno il riconoscimento che meritano, si sbaglia. L'oblio è probabilmente la forma più amara di accoglienza che può capitare a un'opera d'arte. Tra i tanti esempi della storia della musica, l'opera lirica italiana ha un destino particolarmente tragico: quello dell'idilliaco capolavoro di Pietro Mascagni "L'amico Fritz". Questo gioiello, che si affaccia su di noi, è ricco di colori tonali e contiene le perle musicali più belle d'Italia, quasi sconosciute. Lukas Sölkner

A questa grande musica si contrappone una trama piuttosto semplice: Il ricco scapolo Fritz scommette con il suo amico David che non si sposerà mai. Scommetto: un vigneto. Poco dopo Fritz incontra Suzel, la figlia del suo amministratore. La bambina è diventata una bellissima giovane donna. Solo quando David diffonde la voce che Suzel è fidanzata, Fritz realizza il suo amore per Suzel. Confessa il suo amore all'ultimo minuto e i due si sposano. David ha così vinto la scommessa e la vigna. Non lo tiene per sé, ma lo regala a Suzel come regalo di nozze. È soddisfatto del trionfo che la sua voce sul matrimonio di Suzel si sia avverata.

La cosa entusiasmante di questo contenuto apparentemente semplice è il rapporto tra i singoli personaggi e le loro connessioni tra loro. Andare in profondità qui e scandagliare e rivelare le motivazioni individuali, i sentimenti (nascosti) e le paure dei personaggi rende così attraente la preoccupazione per quest'opera. Ute Monika Engelhardt

Linked accommodations

Linked accommodations

Linked accommodations

La seguente manifestazione potrebbe essere di vostro interesse

Condividi questo con
i tuoi amici

Segnalibro

Vi preghiamo attendere

Le informazioni vengono visualizzate…